dovizioso
Alessandro La Rocca /LaPresse

Il pilota della Ducati ha parlato in vista del Gp di Brno, decimo appuntamento del Mondiale di MotoGp

L’anno scorso trionfò precedendo sul traguardo il compagno di squadra Jorge Lorenzo, in questa stagione Andrea Dovizioso proverà a bissare a Brno il successo del 2018, così da rilanciarsi in campionato.

AFP/LaPeresse

Non sarà facile però avere la meglio su Marc Marquez, autentico dominatore della prima parte di campionato. Archiviata la pausa estiva, il Dovi è pronto a tornare in sella alla sua Ducati, su una pista che gli evoca buoni ricordi: “la pausa estiva è sempre utile per ricaricare le batterie e mettere le cose in prospettiva. Nonostante la nostra posizione al traguardo ad Assen e al Sachsenring sia stata soddisfacente, le nostre sensazioni in sella non sono state le migliori su quei due tracciati. Senza dubbio in questo momento dobbiamo restare positivi: abbiamo lavorato duro sotto ogni aspetto durante queste tre settimane e siamo pronti ad affrontare la seconda metà del campionato con grande motivazione. Ci attendono piste sulle quali sono sicuro che riusciremo ad essere molto competitivi e a dimostrare pienamente il nostro potenziale“.