LaPresse/Daniele Badolato

La formazione azzurra composta da Curatoli, Berré, Montano e Samele affronterà domani nei quarti di finale la Georgia

La Nazionale Italiana di sciabola maschile accede ai quarti di finale a Budapest, sede dei Mondiali di scherma 2019. La squadra composta da Luca Curatoli, bronzo individuale ieri nella stessa disciplina, Gigi Samele, Enrico Berré ed Aldo Montano ha superato senza patemi la Repubblica Ceca nel primo turno, asfaltandola con il punteggio di 45-14. A seguire, gli azzurri non hanno lasciato scampo nemmeno all’Ucraina negli ottavi di finale, sconfitta per 45-32. Nella giornata di domani l’Italia tornerà in pedana per i quarti di finale, dove se la vedrà con la Georgia.