Mondiali Scherma 2019 – Sciabola femminile a squadre: Russia troppo forte, l’Italia cede 45-37 in semifinale

LaPresse/Xinhua

La formazione azzurra formata da Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscio e Sofia Ciaraglia non riesce a superare la Russia in semifinale

Le azzurre della sciabola femminile non riescono a staccare il pass per la finale iridata ai Mondiali di Budapest, la squadra italiana infatti cede alla Russia con il punteggio di 45-37. Il quartetto formato da Irene Vecchi, Rossella Gregorio, Martina Criscio e Sofia Ciaraglia affronterà pomeriggio la Corea del Sud, in palio ci sarà la medaglia di bronzo.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30229 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery