AFP/LaPresse

Le fiorettiste azzurre non lasciano scampo alla Romania, qualificandosi così per gli ottavi di finale

Il dream team italiano del fioretto femminile sale oggi sulle pedane di Budapest, l’obiettivo è tentare l’assalto ad una medaglia prestigiosa dopo i bronzi ottenuti nell’individuale dagli atleti italiani.

Primo turno agevole per Alice Volpi, Elisa Di Francisca, Arianna Errigo e Francesca Palumbo che superano nei sedicesimi la Romania. Match a basso rischio per l’Italia, riuscita ad imporsi senza fatica con il punteggio di 45-20, staccando così agilmente il pass per gli ottavi di finale.