Marco Alpozzi /LaPresse

La squadre del ct Conti ha superato l’Olanda senza particolari problemi, guadagnandosi la possibilità di giocarsi il quinto posto con la Russia

Tutto facile per il Setterosa nel match con l’Olanda, valido per l’accesso alla finale che vale il quinto posto ai Mondiali di pallanuoto di Gwangju. La squadra azzurra supera con un perentorio 10-5 le proprie avversarie, dominando dall’inizio alla fine un match mai in discussione. Questo successo permette alle ragazze del ct Conti di andare a giocarsi venerdì la quinta posizione contro la Russia, che invece ha battuto con un netto 13-4 la Grecia.