AFP/LaPresse

L’Italia chiude al quinto posto al finale del nuoto sincronizzato libero a squadre ai Mondiali di Nuoto 2019: oro per la Russia davanti a Cina e Ucraina

Si chiude con un buon quinto posto la finale di nuoto sincronizzato libero a squadre per l’Italia. Le azzurre Beatrice Callegari, Linda Cerruti, Francesca Deidda, Costanza Di Camillo, Costanza Ferro, Gemma Galli, Alessia Pezone e Enrica Piccoli hanno messo in mostra la coreografia a tema “La guerra dei mondi”, totalizzando 91.6000 (27.3000, 36.8000, 27.5000 i parziali) piazzandosi davanti alla Spagna.

Medaglia d’oro per un’incredibile Russia capace di totalizzare 98 punti con 29.4000 di esecuzione, 39.2000 di impressione artistica e 29.4000 di difficoltà. Argento alla Cina che si conferma in grande crescita con 96.0333 punti (28.8000, 38.5333, 28.7000). Ultimo gradino del podio per l’Ucraina che si ferma a 94.3667 punti (28.2000, 37.8667, 28.3000).