margherita panziera
Gian Mattia D'Alberto / LaPresse

Gli azzurri della staffetta mista ottengono l’accesso in finale con il nuovo record italiano, Miressi e Cusinato accedono nelle rispettive semifinali: fuori Condorelli e Scalia

Quarta giornata di batterie ai Mondiali di nuoto in corso di svolgimento a Gwangju, una mattinata che non inizia in maniera positiva per l’Italia che registra l’eliminazione di Silvia Scalia nei 50 dorso.

Miressi
Gian Mattia D’Alberto / lapresse

L’atleta azzurra non riesce a superare la propria batteria, nuotando in 28″30 che non le permette di accedere in semifinale. Nei 100 stile libero maschili, nessun problema per Alessandro Miressi che stacca il pass per la semifinale con un buon 48″57, crono che può tranquillamente essere limato per raggiungere la finale. Niente da fare invece per Santo Condorelli, fuori per pochi centesimi. Non scende nemmeno in acqua per i 200 misti Thomas Ceccon, concludendo dunque in anticipo un Mondiale non proprio da ricordare. Bene l’ungherese Cseh in questa specialità, abile a staccare il pass per la semifinale con un 1’57”79 che gli permette di stare davanti al giapponese Daiya Seto. Dodicesimo tempo complessivo e accesso alle semifinali per Ilaria Cusinato nei 200 farfalla, che centra il proprio obiettivo senza brillare particolarmente.

Foto Gian Mattia D’Alberto / LaPresse

Nel pomeriggio l’azzurra proverà a migliorare il proprio crono, tentando una qualificazione alla finale ampiamente alla portata. Non delude infine la staffetta mista 4×100 formata da Margerita Panziera (dorso), Nicolò Martinenghi (rana), Elena Di Liddo (delfino) e Manuel Frigo (stile libero). Gli azzurri si qualificano per la finale con il tempo complessivo di 3:44.38, che rappresenta il nuovo record italiano di una specialità molto recente. Grazie alla squalifica della Cina, la staffetta azzurra scala al sesto posto complessivo e, pomeriggio, tenterà l’assalto ad una posizione di vertice.

Il programma di semifinali e finali di oggi pomeriggio:

13:02 FINALE 800 stile libero uomini con Gabriele Detti e Gregorio Paltrinieri
13:17 FINALE 200 stile libero donne con Federica Pellegrini
13:26 Semifinali 100 stile libero uomini con Alessandro Miressi
13:37 Semifinali 50 dorso donne (azzurre assenti)
13:47 FINALE 200 farfalla uomini con Federico Burdisso
14:03 FINALE 50 rana uomini con Fabio Scozzoli
14:10 Semifinali 200 farfalla donne con Ilaria Cusinato
14:31 Semifinali 200 misti uomini (azzurri assenti)
14:50 FINALE 4×100 mista-mista