Mondiali Nuoto 2019 – Quanto vale l’oro iridato? Premi irrisori per Quadarella, Pellegrini e Paltrinieri

Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

Grazie all’oro conquistato ai Mondiali di Gwangju, i tre nuotatori italiani si sono messi in tasca una cifra davvero irrisoria per la portata dell’evento

Una giornata memorabile per l’Italia ai Mondiali di nuoto di Gwangju, la squadra azzurra infatti ha festeggiato la medaglia d’oro di Federica Pellegrini nei 200 stile libero femminili e quella di Gregorio Paltrinieri negli 800 stile libero maschili.

AFP/LaPresse

La Divina ha difeso il titolo iridato conquistato due anni fa, centrando la quarta vittoria su questa distanza ed entrando sempre più nell’Olimpo del nuoto. Stesso discorso per il connazionale che, dopo i due successi nei 1500 metri in carriera, ha piazzato il primo sigillo negli 800. Due ori che, insieme a quello di Simona Quadarella nei 1500 stile libero femminili, valgono più dal punto di vista morale che economico. Il premio per la vittoria infatti è di 20mila dollari a testa, circa 18 mila euro: una cifra davvero irrisoria per la portata di un evento così importante…

Valuta questo articolo

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (30840 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery