LaPresse

Anton Chupkov si prende la medaglia d’oro e firma il record mondiale nei 200 rana maschili: il nuotatore russo batte Wilson e Watanabe nella finale dei Mondiali di Nuoto 2019

Medaglia d’oro e record mondiale, la finale dei 200 rana maschili per Anton Chupkov porta con sé un doppio sorriso. Il giovane nuotatore russo ha fermato il cronometro sul 2’06″12 aggiudicandosi la medaglia d’oro e stracciando il primato mondiale dell’australiano Wilson (secondo a 2’06?68). Completa il podio il giapponese Watanabe, ex primatista mondiale, terzo in 2’06″73.