AFP/LaPresse

La nuotatrice italiana chiude al terzo posto la propria semifinale, staccando il pass per la finale dei 200 dorso

Margherita Panziera si qualifica per la finale dei 200 dorso femminili ai Mondiali di Gwangju, l’azzurra chiude al terzo posto una semifinale dominata da Regan Smith. La statunitense centra il nuovo record del mondo in 2’03?35, cancellando così il precedente primato mondiale fatto segnare dalla sua connazionale Missy Franklin a Londra 2012. Positiva la prestazione dell’atleta italiana che, grazie al proprio tempo di 2’06″62 entra tra le migliori otto che domani si giocheranno la finale, insieme a  Smith (Usa), Masse (Can), Atherton (Aus), Hosszu (Hun), McKeown (Aus), Ruck (Can) e Burian (Hun).