margherita panziera
AFP/LaPresse

L’azzurra non riesce a salire sul podio nei 200 dorso femminili, gara vinta in scioltezza dall’americana Regan Smith

Margherita Panziera fallisce l’assalto al podio nei 200 dorso femminili ai Mondiali di Gwangju, la nuotatrice azzurra chiude al quarto posto con il crono di 2:06.67. Sono cinque i centesimi che separano l’italiana dal terzo posto, ottenuto dalla canadese Masse in 2:06.67. La medaglia d’oro la conquista una imbattibile Regan Smith, davvero senza rivali l’americana in questa specialità, dominata con quasi tre secondi di vantaggio sulla McKeown, riuscita a prendersi la medaglia d’argento.