AFP/LaPresse

Federica Pellegrini d’oro ai Mondiali di Gwangju 2019: le parole dell’azzurra dopo la vittoria nei 200 stile libero iridati

E’ una Federica Pellegrini strepitosa, quella entrata in vasca oggi a Gwangju: l’azzurra ha bissato il suo titolo di campionessa del mondo dei 200 stile libero. Dopo il titolo iridato di due anni fa a Budapest, l’azzurra di Spinea si è confermata campionessa del mondo, mettendosi così al collo il suo quarto oro mondiale.

AFP/LaPresse

Un’emozione incredibile: “io non ci credo ancora, in acqua proprio ho fatto quello che ho voluto nel senso sentendomi come volevo 50 per 50,  è stato incredibile il tempo, questo vuol dire che tutto il lavoro che stiamo facendo insieme a Matteo (Giunta, il suo allenatore, ndr) paga tanto, forse come non mai, sono contenta, tanto, perchè comunque è il mio ultimo mondiale, piango non per dispiacere ma perchè sono troppo contenta“, ha raccontato ai microfoni Rai senza riuscire a trattenere le lacrime.

Io ho sempre detto che mi piace lavorare, mi è sempre piaciuto, perchè poi mi piace trarre risultati dal lavoro che ho fatto, non sempre è avvenuto, forse maturando con gli anni, anche se forse oggi me la stavo facendo sotto come non mai, perchè è venuto tutto inaspettato quest’anno, abbiamo fatto il test al sette colli e lì abbiamo deciso di farli. Me la faccio sotto ugualmente, a 31 anni, mai avrei immaginato l’oro, arrivando qui sono successe una cosa strana dopo l’altra e mi sono trovata a giocarmi qualcosa di veramente importante arrivando qua così di passaggio, bellissimo, forse il tempo mi sorprende ancora di più“, ha aggiunto la Divina.