Gian Mattia D'Alberto - LaPresse

Il nuotatore italiano si qualifica per la finale dei 200 farfalla con il sesto tempo assoluto, riuscendo a rientrare così tra i primi otto

Federico Burdisso è in finale nei 200 farfalla uomini ai Mondiali di Gwangju, il nuotatore italiano chiude al quarto posto la propria semifinale, ottenendo il sesto crono complessivo che gli vale l’accesso all’ultimo atto iridato di questa specialità.

Una prestazione esaltante per l’azzurro che, dopo aver toccato per primo la piattaforma fino ai 150 metri, perde terreno nel finale riuscendo comunque a chiudere in 1’55?92. Un crono comunque utile per volare in finale, dove domani lo aspetta un’altra battaglia.