AFP/LaPresse

Il dodicesimo posto ottenuto nelle qualificazioni permette alla coppia azzurra di staccare il pass per la finale

Finale ottenuta con il brivido da Elena Bertocchi e Chiara Pellacani, riuscite a superare le qualificazioni dei tuffi sincro da tre metri con il dodicesimo posto, l’ultimo valido per accedere all’atto conclusivo. Una prestazione non proprio esaltante quella della coppia italiana, che chiude con il punteggio di 257.37, sicuramente al di sotto delle aspettative.

Ad aiutare le azzurre anche un pizzico di fortuna, considerando gli errori commessi da Ucraina e Germania, utili per poter staccare il pass per la finale. A dominare la scena sono sempre le cinesi, con la coppia Shi Tingmao-Wang Han capace di prenotare già la medaglia d’oro nella finale in programma alle 8.30. Seconde le canadesi Jennifer Abel-Melissa Citrini Beaulieu (292.08), mentre chiudono al terzo posto le americane Anabelle Smith-Maddison Keeney (287.43).

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE