benedetta pilato
LaPresse

Benedetta Pilato vince l’argento ai Mondiali di Nuoto 2019 nella finale dei 50 rana. La 14enne azzurra pazza di gioia dopo la gara: la sua reazione fa ‘spaventare’ anche la King

Benedetta Pilato firma un’altra strepitosa ai Mondiali di Nuoto 2019. L’ultima giornata della kermesse sudcoreana porta con sè una medaglia d’argento nei 50 rana per la giovane nuotatrice italiana che a soli 14 anni si ritrova vice-campionessa mondiale.

Intervistata nel post gara Benedetta Pilato ha esternato tutte le sue emozioni raccontando un simpatico aneddoto sulla King, campionessa mondiale che è andata a sincerarsi delle sue condizioni: “non ci credo, sono contentissima. Non posso dire altro. Voglio vivermi questo momento, non ci credo ancora. Non sono mai stata così tesa prima di una gara. Vedendomi col terzo tempo l’idea di una medaglia mi ha sfiorato, ma non mi aspettavo tutto questo. E’ bellissimo competere con gente come la King, così piena di esperienza. Quando ho toccato ho visto la luce sul blocco e ho iniziato a urlare. Mi stavo sentendo male, anche la King mi ha chiesto se era tutto ok. Io vice campionessa del mondo, mi viene da piangere. Aiuto…