Mondiali di nuoto 2019 – Batki e Pellacani in finale dalla piattaforma mista

AFP/LaPresse

Ottima prestazione di Batki e Pellacani: le azzurre in finale nella piattaforma mista

Sorridono gli italiani del tuffo ai Mondiali di nuoto 2019: ancora nessuna medaglia azzurra dal trampolino a Gwangju, ma l’Italia sta facendo la sua parte conquistando importanti finali. Mentre Giovanni Tocci si sta tuffando dal trampolino da 1 metro, arriva la notizia della qualificazione in finale di Noemi Batki e Chiara Pellacani nella piattaforma mista.

Le due azzurre hanno ottenuti 280.16 punti e grazie al loro ottavo posto possono tornare sulla piattaforma alle 13.45 italiane per un posto sul podio.

Cambiare è un rischio, si può sostituire un tuffo ma difficilmente lo si fa. Anche le altre Nazioni mantengono gli stessi tuffi della mixed. Saltare con Chiara è diverso, perché siamo strutturate allo stesso modo. Con Maicol è più dura stargli dietro. Però mi trovo bene con entrambi. Stamattina siamo state brave, con il primo salto eravamo anche davanti alle cinesi che stranamente hanno sbagliato. Con questo nuovo metro di giudizio, più rigido, dove i voti alti non si vedono spesso, è più facile stare vicino alle brave. In finale l’obiettivo minimo è stare nelle prime otto, meglio sarebbe tra le prime sei. La medaglia è difficile ma noi faremo la nostra gara concentrate e cattive“, queste le parole di Noemi Batki.

Quelle davanti sono forti ma noi possiamo stargli dietro. Sono contenta della mia gara“, ha aggiunto la più giovane Pellacani.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (34690 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery