LaPresse/ Fabio Ferrari

Bene Batki a Gwangju: dopo il pass olimpico l’azzurra ha chiuso ottava nella finale dalla piattaforma 10 metri, è lei la migliore europea

Sorride a Gwuangju Noemi Batki: la tuffatrice italiana ha ottenuto il pass olimpico per Toky 2020 dalla piattaforma femminile. L’azzurra ha chiuso oggi la sua finale dai 10 metri con un buon ottavo posto, con un totale di 328,90 punti. La vittoria è andata alla cinese Chen, seguita sul podio dalla connazionale Lu e dalla statunitense Schnell. Noemi Batki, già certa della carta olimpica dopo il quinto posto in semifinale, oggi ha puntato a migliorarsi, risultando la migliore tuffatrice europea in Corea del Sud.