LaPresse/Reuters

Gli azzurri del ct Campagna si impongono in scioltezza sul Brasile all’esordio del torneo mondiale di Gwangju

Comincia benissimo il Mondiale di pallanuoto in Corea del Sud per l’Italia, il Settebello asfalta senza problemi il Brasile, superandolo con il punteggio di 14-5. Nella prima giornata del Gruppo D, la squadra del ct Alessandro Campagna non lascia scampo ai sudamericani, incapaci di tenere testa a Luongo e compagni, dilaganti dopo la rigidità dei primi minuti di gioco. L’Italia adesso tornerà in acqua nella giornata di mercoledì per affrontare il Giappone, prima di chiudere il proprio girone venerdì mattina contro la Germania.