Damian Lillard / Portland Trail Blazers / Ovest (LaPresse)

Damian Lillard e DeMar DeRozan dicono no al Team USA per i Mondiali di Basket 2019: i due giocatori preferiscono dare priorità alla stagione NBA. Julius Randle e Jaylen Brown si uniscono al training camp

Il Team USA incassa altri due pesanti ‘no’ in vista dei Mondiali di Basket 2019. Damian Lillard e DeMar DeRozan hanno rifiutato la convocazione per la kermesse cinese, preferendo dare priorità alla preparazione della prossima stagione NBA. Visti i tanti rifiuti, coach Popovich ha scelto di rimpinguare il roster del training campo americano con due nuove aggiunte: Julius Randle e Jaylen Brown. Non è da escludere che nelle prossime ore possano esserci nuovi arrivi… e nuovi rifiuti.