Spada/LaPresse

L’esterno del Benfica ha realizzato il classico gol dell’ex, infilando Donnarumma grazie ad una sfortunata deviazione di Biglia

Un’altra sconfitta di misura per il Milan nell’International Champions Cup, i rossoneri cedono 1-0 al Benfica al termine di una partita giocata su buoni livelli. Settanta minuti positivi per la squadra di Giampaolo al Gillette Stadium di Foxborough nel Massachusetts, teatro dell’incontro con i portoghesi, più in palla rispetto al Milan considerando l’imminente Supercoppa di Portogallo da giocare domenica prossima contro lo Sporting.

I rossoneri comandano il gioco per larghi tratti dell’incontro, prima di subire il gol partita ad opera di Adel Taarabt, che realizza il più classico gol dell’ex bucando Donnarumma grazie ad una sfortunata deviazione di Biglia. Niente da fare nel finale per i rossoneri, costretti ad incassare una sconfitta immeritata.