Spada/LaPresse

Il terzino rossonero ha dovuto lasciare il campo in barella per un infortunio alla caviglia che verrà valutato nei prossimi giorni

Buona prestazione per il Milan nella prima gara di International Champions Cup, i rossoneri perdono di misura contro il Bayern Monaco, schierando una formazione piena zeppa di giovani.

Spada/LaPresse

Daniel Maldini rileva l’acciaccato Suso dietro le due punte, mentre Gabbia affianca Strinic al centro della difesa. Il match termina 1-0 a favore dei bavaresi, che sfruttano un preciso destro di Goretzka per prendersi l’intera posta in palio. Giampaolo può sorridere per la prestazione ma non per l’infortunio occorso a Theo Hernandez, uscito al 44° del primo tempo per un infortunio alla caviglia. A causa di un movimento innaturale dell’articolazione, il terzino rossonero deve abbandonare il campo in barella, venendo sostituito da Andrea Conti. Immediatamente trasferito in ospedale per gli esami del caso, nelle prossime ore sono attesi aggiornamenti sulle sue condizioni.