Palermo, 30 lug. (AdnKronos) – Un deposito abusivo di bombole gpl è stato scoperto dalla polizia in un appartamento di Falcone, in provincia di Messina. Gli agenti hanno sequestrato bombole per un peso complessivo di 800 chili che erano custodite senza rispettare le norme di sicurezza e in un luogo privo di autorizzazione. Il proprietario, già titolare di un’attività di rivendita di gas in bombole, è stato denunciato all’autorità giudiziaria per detenzione di materiale esplodente.