LaPresse/REUTERS

Chris Paul è sbarcato ai Thunder nella trade che ha portato Russell Westbrook a Houston: CP3 però potrebbe essere scambiato nuovamente con destinazione Miami

Il tempo di arrivare e già potrebbe andare via. Chris Paul è sbarcato ad Oklahoma nella trade che ha portato Russell Westbrook agli Houston Rockets, ma potrebbe non restare a lungo ai Thunder. Secondo ESPN infatti il gm di OKC, Sam Presti, potrebbe spedirlo a Miami che aveva già manifestato l’interesse per Westbrook. Probabilmente i Thunder chiederanno in cambio contratti da poter smaltire con facilità nel prossimo futuro, in grado di non intaccare l’operazione di rebuilding totale ormai avviata con gli addii di Paul George e dello stesso Westbrook. Resta da capire quale sarà il futuro di Steven Adams e di Danilo Gallinari: saranno considerati anche loro asset importanti da scambiare per l’ennesima scorpacciata di scelta e giovani utili per rifondare?