lewis hamilton max verstappen
Lapresse

Stando ad alcuni rumors di mercato, la Ferrari avrebbe rifiutato le candidature di Hamilton e Verstappen preferendo puntare su Leclerc

Le rivelazioni sono davvero clamorose e, se confermate, renderebbero il Mondiale del 2021 davvero entusiasmante. Il mercato piloti resta bloccato per quanto riguarda la prossima stagione, preparando però i botti per quella successiva quando scadranno i contratti dei big. I team stanno già programmando il proprio futuro, così come i top drivers che puntano ad un nuovo e ricco accordo.

Photo4/LaPresse

I riflettori sono puntati su Ferrari, Mercedes e Red Bull che potrebbero davvero cambiare molto in vista del 2021, scambiandosi addirittura i piloti. Secondo quanto riferito da Giorgio Terruzzi sul Corriere della Sera, Lewis Hamilton e Max Verstappen sarebbero pronti ad una nuova avventura lontano dalle attuali scuderie, con il britannico sempre più deciso ad attaccare il record di titoli di Michael Schumacher. Entrambi si sarebbero offerti alla Ferrari, che ha risposto con un cortese rifiuto per puntare tutto su Leclerc e… Ricciardo, individuato come pilota chioccia da affiancare al monegasco dopo l’addio di Vettel. Chiuse dunque le porte di Maranello, Hamilton e Verstappen potrebbero scambiarsi i sedili, con Lewis che tenterebbe l’impresa di vincere con tre team differenti e Max che coronerebbe il sogno di guidare la macchina più vincente dell’era ibrida.

AFP/LaPresse

Infine, da non sottovalutare è la figura di Fernando Alonso che, Honda permettendo, sogna di prendere il posto di Gasly alla Red Bull, tornando così a competere per la vittoria con una monoposto cresciuta in maniera considerevole negli ultimi mesi.