Palermo, 22 lug. (AdnKronos) – “Ho ricevuto la bella notizia dell’assoluzione di Calogero Mannino mentre ero tra le mie vigne. Sono stato in trepidazione per lui, come è normale che sia tra persone che si vogliono bene. Credo e spero per lui che il suo lungo martirio sia finalmente finito”. A parlare con l’Adnkronos è l’ex Governatore siciliano, Salvatore Cuffaro che commenta così l’assoluzione dell’ex ministro Calogero Mannino nel processo d’appello sulla trattativa tra Stato e mafia. Mannino era accusato di minaccia o violenza a corpo politico dello Stato. “Conosco bene l’ansia e i problemi a casa prima di una sentenza – dice ancora mentre si trova tra i suoi vigenti nell’agrigentino – E io ho vissuto con loro questa trepidazione”. Poi aggiunge: “Spero che anche per Mannino possano esserci adesso un po’ di giorni sereni e che possa godersi i suoi nipotini. Sono contento per lui”.