(AdnKronos) – “Per tutti questi motivi, uniti ad una trasparenza decantata ma mai applicata, da oltre un anno sono uscito dal Movimento sposando in toto la linea della Lega e di Matteo Salvini – afferma Gelarda della Lega – Il paradosso è che proprio nel giorno in cui arriva questo provvedimento di espulsione, in maniera quasi comica è stato notificato il provvedimento di espulsione dal M5S anche a me. A distanza di un anno dalla mia adesione convinta alla Lega, il Movimento non si era ancora accorto che non faccio più di parte di questa compagine. Disattenzioni abbastanza gravi” conclude.