Roma, 22 lug. (AdnKronos) – Era nell’aria da tempo, ma ora è ufficiale: Augusto Rubei è il portavoce del vicepremier, ministro e capo politico del M5S Luigi Di Maio. Il giornalista, 33 anni, esperto di esteri, a quanto apprende l’AdnKronos assumerà ufficialmente l’incarico a Palazzo Chigi proprio oggi. Già portavoce del ministro della Difesa Elisabetta Trenta e in passato salito alle cronache per aver guidato la vittoria elettorale della sindaca Virginia Raggi, Rubei è subentrato a supporto dello staff del capo politico M5S a seguito della sconfitta regionale in Abruzzo.
Professionalmente nato e cresciuto all’agenzia Asca, sotto la direzione di Gianfranco Astori (attuale consigliere del capo dello Stato Sergio Mattarella), il neo portavoce di Di Maio ha poi collaborato con diversi periodici e quotidiani tra cui l’Espresso, Limes, Repubblica e Huffington Post, occupandosi di mondo arabo e Medio Oriente.
Venerdì scorso, su Instagram, ha pubblicato uno scatto che lo ritrae al fianco della ministra Trenta, sorridenti, sguardi rivolti all’obiettivo, lei che gli cinge la spalla. Foto che da molti, nei Palazzi romani, era stata interpretata come un commiato.