Roma, 30 (AdnKronos) – La Conferenza dei Capigruppo della Camera ha respinto la richiesta del Pd di discutere prima della pausa estiva e non nel calendario di settembre la mozione di sfiducia nei confronti del ministro dell’Interno, Matteo Salvini. Una decisione “grave”, ha commentato il presidente dei deputati Dem, Graziano Delrio. Contrari M5S e Lega e Fi, quest’ultima perchè non favorevole in generale alle mozioni di sfiducia individuale.