Piero Cruciatti/LaPresse

L’attaccante argentino ha chiesto e ottenuto di potersi allenare con il resto del gruppo al ritorno della squadra dalla tournée asiatica

Mauro Icardi e l’Inter provano a riavvicinarsi, ma non per proseguire insieme il proprio rapporto. L’avventura dell’argentino in maglia nerazzurra è infatti terminata, ma le parti tentano di lanciare segnali di disgelo, anche in vista di eventuali future battaglie legali.

Tano Pecoraro/LaPresse

Proprio per evitare tutto ciò, la società ha accolto e avallato la richiesta di Maurito di poter tornare ad allenarsi con il gruppo al rientro della squadra dalla tournée asiatica. Da mercoledì dunque Icardi si metterà a disposizione di Antonio Conte e del suo staff, preparandosi per la sua prossima destinazione, che sarà quasi certamente in Italia. Niente ripensamenti dunque da parte dell’Inter, l’argentino è e resta sul mercato: le prossime settimane saranno quelle decisive per decidere il suo futuro.