photo4/Lapresse

Terza pole position in Germania per Lewis Hamilton, la numero 87 in carriera. Secondo posto per Verstappen, la Ferrari annega nei suoi problemi

Lewis Hamilton domina senza faticare le qualifiche del Gp di Germania, il pilota della Mercedes conquista la pole position numero 87 in carriera, la terza sul circuito di Hockenheim.

photo4/Lapresse

Nessun rivale per il campione del mondo, che ferma il crono sull’1:11.767 senza lasciare scampo a Max Verstappen, secondo a tre decimi dal britannico. Si cancella da sola invece la Ferrari che, a causa di un doppio problema tecnico, partirà domani con Leclerc al decimo posto e Vettel addirittura ventesimo e ultimo. Una giornata nerissima per il Cavallino, che conferma i numerosi problemi di affidabilità su una monoposto nata male e aggiornata peggio. In seconda fila si piazzano Bottas e Gasly, con uno splendido Kimi Raikkonen che chiude al quinto posto. Sesto invece Grosjean, seguito da Sainz, Perez, Hulkenberg e appunto Leclerc.