Forte maltempo in Gran Bretagna, gravi danni a case e strutture stradali: nello Yorkshire crolla il ponte Grinton Moor sul quale sarebbero dovuti passare i Mondiali di Ciclismo 2019

Gran Bretagna in ginocchio a causa del maltempo che, nelle ultime ore, ha provocato allagamenti, smottamenti e gravi danni in diverse regioni. La contea dello Yorkshire è stata una delle più colpite. Dai social circolano immagini pazzesche, nelle quali la gente comune documenta la furia della natura che si è abbattuta sulle strade e sulle case delle proprie città. Incredibili i video che documentano la caduta del ponte Grinton Moor, quello sul quale, fra due mesi, sarebbero dovuti passare i ciclisti del Mondiale di Ciclismo 2019, in programma da sabato 21 a domenica 29 settembre.

Dagli organizzatori non è arrivata alcuna comunicazione ufficiale, ma difficilmente il Grinton Moor Bridge, attraversato anche dal Tour de France del 2014, potrà essere ricostruito in soli due mesi: si opterà dunque per un cambiamento del percorso. Mercoledì prossimo è previsto un sopralluogo per valutare l’entità dei danni. Il capo della delegazione per Yorkshire 2019, Andy Hindley, ha dichiarato che la priorità nei lavori di ricostruzione spetterà alle abitazioni colpite: “in questo momento, i nostri pensieri vanno alle persone colpite dall’alluvione. Valuteremo ogni danno causato sul percorso della corsa insieme al consiglio di contea dello Yorkshire a tempo debito“.

>>> PER IL VIDEO >>> Gran Bretagna devastata dal maltempo: crolla il ponte dei Mondiali di Ciclismo 2019! <<<