Roma, 18 lug. (AdnKronos) – “Sono un po’ stufo. Se la Lega vuol far cadere il governo lo dica chiaramente. Se non vuole più che che questo governo vada avanti se ne prenda la responsabilità”. Lo dice Luigi Di Maio in diretta Facebook, mostrando le interviste a Matteo Salvini su alcuni quotidiani e definendolo un “attacco frontale che non posso accettare”. “Con questo clima di tensione continua – aggiunge – si fa male al paese”, con “le aziende che non investono in Italia”.