Golf, Eurotour – Dubai Duty Free Irish Open: Zander Lombard nuovo leader, 21° Edoardo Molinari

Edoardo Molinari Golf LaPresse/PA

Zander Lombard è il nuovo leader del Dubai Duty Free Irish Open, Edoardo Molinari in 21ª posizione. Nel torneo delle Rolex Series Bertasio e Gagli 38.i, out Pavan, Paratore e Migliozzi

Edoardo Molinari, 21° con 136 (68 68, -4) colpi, ha recuperato undici posizioni nel Dubai Duty Free Irish Open, il secondo degli otto eventi Rolex Series dell’European Tour, con un montepremi di sette milioni di dollari, in svolgimento al Lahinch GC (par 70), nella città da cui il circolo prende nome in Irlanda, dove occupano la 38ª piazza con 138 (-2) Lorenzo Gagli (68 70) e Nino Bertasio (70 68).

E’ passato dal secondo al primo posto con 131 (64 67, -9) il sudafricano Zander Lombard, emergente 24enne di Pretoria in cerca del primo successo sul circuito che si è fatto largo con cinque birdie e due bogey per il parziale di 67 (-3). Lo seguono con 132 (-8) l’inglese Eddie Pepperell e con 133 (-7) lo spagnolo Jorge Campillo, l’inglese Lee Westwood e il messicano Abraham Ancer, che gioca sul PGA Tour. Un colpo in più per il danese Thorbjorn Olesen, sesto con 134 (-6), e in risalita lo scozzese Russell Knox, campione in carica, da 19° a 12° con 135 (-5). Avranno probabilmente difficoltà per rientrare nella corsa per il titolo l’inglese Tommy Fleetwood, il tedesco Martin Kaymer e l’irlandese Padraig Harrington, al comando dopo un turno, 21.i  come Molinari, e l’iberico Jon Rahm stesso score di Gagli e Bertasio.

Sono usciti al taglio Andrea Pavan, 67° con 140 (70 70, par), Renato Paratore, 117° con 144 (70 74, +4), e Guido Migliozzi, 134° con 146 (68 78, +6).

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17416 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery