AFP/LaPresse

Verstappen pungente nei confronti di Leclerc dopo la gara di Silverstone: le parole dell’olandese sul duello col ferrarista al Gp di Gran Bretagna

Tanto spettacolo domenica in pista a Silverstone, dove si è disputato il Gp di Gran Bretagna. Lewis Hamilton ha trionfato davanti al suo pubblico, seguito dal compagno di squadra Bottas e dal giovane Leclerc, che ha approfittato del contatto tra Verstappen e Vettel per salire ancora una vola sul podio.

Durante la gara abbiamo assistito ad un nuovo duello tra Leclerc e Verstappen e al termine della gara non è mancata una pungente frecciatina dell’olandese nei confronti del rivale della Ferrari: “penso che stesse ancora un po’ soffrendo per l’Austria, quindi si è difeso duramente. Ma va bene, sono qui per questo. Non volevo correre troppi rischi in quelle battaglie e danneggiare la macchina, perché sapevo di essere più veloce. Quindi avevo solo bisogno di scegliere il momento giusto. Avevano una velocità appena sufficiente per stare davanti a noi e in quei momenti la mia batteria non era mai abbastanza carica. Quindi dovevo aspettare il momento giusto“, ha affermato il pilota della Red Bull.

LEGGI ANCHE >>> Formula 1, Leclerc non le manda a dire a Verstappen: fischiano le orecchie dell’olandese