Todt
Photo4/LaPresse

Il presidente della FIA ha rivelato di aver guardato l’ultimo Gran Premio di Germania insieme a Michael Schumacher

Giungono novità sulla salute di Michael Schumacher, a rivelarle è Jean Todt, una delle poche persone che possiede il permesso per andare a trovare il Kaiser nella sua villa in Svizzera.

photo4/Lapresse

Il presidente della FIA ha rivelato di essere andato a trovare l’ex pilota tedesco, assistendo con lui ad alcuni Gp. Intervistato da RMC Sport, Todt ha ammesso: “sono sempre molto cauto quando faccio queste dichiarazioni, ma è vero: ho guardato con lui nella sua casa in Svizzera le gare di Formula 1. Michael non si arrende, continua a combattere ed è nelle migliori mani“. Nel week-end tedesco c’è stato anche un momento toccante per la famiglia Schumacher, visto che Mick ha guidato la F2004 di suo padre: “è stato un sogno e un onore per me, vedevo papà in tv vincere molte gare al volante di questa auto e devo ringraziare la Formula 1 e la Ferrari per avermi dato questa fantastica opportunità“, ha aggiunto il giovane pilota di F2.