Charles Leclerc fuori all’ultima curva dopo il 29° giro del Gp di Germania: il pilota Ferrari sbatte contro il cartellone dei 125 anni della Mercedes e abbandona la corsa

Incredibile quanto accaduto al termine del 29° giro del Gp di Germania. Uno strepitoso Charles Leclerc, secondo in rimonta e con il tempo più veloce in pista, è finito fuori pista all’ultima curva, sbatte contro il cartellone dei 125 anni della Mercedes e abbandona la corsa. Oltre il danno anche la beffa per il giovane pilota monegasco che, nonostante l’impatto non sia stato forte, è rimasto impantanato nella ghiaia e finito sotto il cartellone della scuderia rivale.