Coulthard
Imaginechina/LaPresse

L’ex pilota scozzese ha commentato l’episodio avvenuto a Silverstone tra il tedesco e l’olandese, lanciando una frecciata al pilota della Ferrari

Sebastian Vettel è finito nell’occhio del ciclone dopo quanto avvenuto a Silverstone, dove il tedesco ha tamponato clamorosamente Max Verstappen al giro numero 33.

Photo4/LaPresse

Un errore imperdonabile per il driver della Ferrari, costretto a chiudere penultimo una gara che avrebbe potuto concludere sul podio. Sull’episodio si è soffermato David Coulthard ai microfoni di Channel 4, esprimendo il proprio non lusinghiero parere nei confronti di Vettel: “quando ho visto Sebastian tamponare Max, mi è venuto in mente Michael Schumacher. Il tedesco quando era sul finire della propria carriera ha più volte sbattuto contro altre monoposto. Non si rendeva conto che quelli davanti a lui frenavano prima: è questo ciò che li accomuna.