Formula 1 – Button non cambia idea: “Hamilton in Ferrari? Potrebbe essere la fine della sua carriera”

LaPresse/Photo4

Jenson Button ribadisce la sua idea: l’ex pilota di Formula 1 boccia l’idea di un futuro di Hamilton in Ferrari

La stagione 2019 di Formula 1 ha regalato finora poco spettacolo in pista ma tante polemiche. Solo nelle ultime gare i piloti hanno regalato emozioni forti al pubblico con delle lotte appassionanti. La Mercedes domina in maniera indiscussa, con Lewis Hamilton leader del mondiale, seguito dal suo compagno di squadra Valtteri Bottas.

Nonostante i successi del pilota britannico, c’è chi parla di un futuro di Hamilton in Ferrari. Se in tanti sognano questo clamoroso scenario, c’è chi categoricamente lo boccia. Stiamo parlando di Jenson Button, l’ex pilota già qualche settimana si era detto contrario a questa possibilità e, recentemente ha ribadito la sua idea ad Autobild: “sono sicuro che tutti i piloti vorrebbero guidare per la Ferrari, però nessun pilota cambierebbe una squadra vincente con una che non è competitiva. Sarebbe molto coraggioso e insolito per lui andare in Ferrari. Lewis Hamilton può ancora vincere 10 titoli se rimane in Mercedes, ma se va in Ferrari potrebbe porre fine alla sua carriera“, ha affermato.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Rita Caridi (35239 Articles)
Nata a Reggio Calabria il 18 giugno 1990 ama tutti gli sport, con un focus particolare sui motori e la pallacanestro. Scrive su SportFair dal 2015


FotoGallery