mattia binotto f1 gp cina
photo4/Lapresse

Il team principal della Ferrari ha parlato in vista dell’appuntamento di Hockenheim, ammettendo come non siano previste novità sulle monoposto di Vettel e Leclerc

La vittoria continua a latitare, la Ferrari avverte la pressione e tenta di invertire il trend negativo. Il prossimo appuntamento del Mondiale di Formula 1 è in programma ad Hockenheim, gara di casa per Sebastian Vettel, dove l’anno scorso il tedesco dilapidò il suo vantaggio in classifica andando a sbattere mentre era al comando.

Photo4/LaPresse

Un errore da riscattare, come si aspetta anche Mattia Binotto: “il Gran Premio di Germania per noi è prima di tutto la gara di casa di Sebastian” le parole del team principal al sito ufficiale della scuderia. “Per questo teniamo particolarmente a ben figurare ad Hockenheim, soprattutto dopo che l’anno scorso ci è sfuggita l’opportunità di concludere bene un fine settimana nel quale le nostre prestazioni erano state di livello. Per questa gara non sono previste novità particolari ma dall’analisi del Gp di Silverstone abbiamo tratto utili informazioni per conoscere meglio la vettura“.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE