Vasseur
Photo4/LaPresse

Il team di Hinwil ha annunciato che presenterà appello contro la penalizzazione inflitta a Giovinazzi e Raikkonen dopo il Gp di Germania

L’Alfa Romeo non ha nessuna intenzione di arrendersi, la penalizzazione inflitta a Raikkonen e Giovinazzi a due ore dalla fine del Gp di Germania non è andata giù a Frederic Vasseur.

Photo4/LaPresse

Il team principal della scuderia svizzera ha infatti preannunciato appello contro la decisione dei Commissari di Gara, sottolineando di avere in mano prove inconfutabili di non colpevolezza: “aver avuto entrambe le vetture penalizzate ed escluse dalla zona punti è deludente, al termine di una gara così divertente. La situazione si è verificata nei giri di formazione dietro la Safety Car, prima della partenza. Abbiamo sofferto di un malfunzionamento della frizione, indipendente dal nostro controllo, e che investigheremo in questi giorni“, e ha annunciato: “Rispettiamo le decisioni della FIA e dei Commissari, ma faremo appello, convinti di avere le prove per annullare la decisione. Ci metteremo presto in contatto con la Federazione