Milano, 18 lug. (AdnKronos) – I commercialisti di Milano sono d’accordo con la proposta del ministro Luigi Di Maio di ridurre in maniera consistente o abolire il bollo auto entro la fine dell’anno.
“Siamo favorevoli agli incentivi come strumenti di indirizzo dei consumi, così come qualsiasi iniziativa volta ad alleggerire i cittadini dalla pressione fiscale. Auspichiamo però che anche questo progetto si inserisca in un programma economico-fiscale organico e coerente”, dice Marcella Caradonna, presidente dell’Ordine dei Dottori Commercialisti ed Esperti Contabili di Milano. “Solo in questo modo una proposta come quella della riduzione del bollo auto può assumere valenza e significato”, osserva ancora.