Massimo Paolone/LaPresse

Il ghanese ha parlato lasciando il ritiro del Sassuolo, esprimendo la propria felicità per il suo passaggio alla Fiorentina

Operazione conclusa, Kevin-Prince Boateng lascia il Sassuolo e si trasferisce alla Fiorentina, accettando la proposta della società viola. Nella giornata di oggi il ghanese ha lasciato il ritiro neroverde di Vipiteno, salutando i compagni e partendo per Firenze, dove domani sosterrà le visite mediche.

Entusiasmo e voglia di iniziare una nuova avventura per il Boa, che ha parlato così ai microfoni di Sky Sport: “sono felice, vediamo cosa succederà nelle prossime ore. A Firenze sta tornando l’entusiasmo? Speriamo, abbiamo un buon progetto e non vedo l’ora di cominciare. Voglio ringraziare tutta la famiglia del Sassuolo, sono stato bene. Per questo motivo non è stato facile prendere questa decisione. Ma così è il calcio. Non vedo l’ora. Forza viola“.