Photo4/LaPresse

Il pilota monegasco ha parlato del problema che non gli ha permesso di prender parte alla terza e decisiva manche in qualifica a Hockenheim

Giornata nerissima per la Ferrari, costretta ad incassare un doppio problema in qualifica. Sia Vettel che Leclerc hanno accusato un guaio tecnico sulle proprie monoposto, con il primo costretto a non partecipare nemmeno alla sessione e il secondo fermato prima della Q3.

LaPresse

Proprio il monegasco ha raccontato a Sky Sport cosa è successo sulla sua SF90: “non so se il problema che ha avuto Seb sia uguale al mio, sulla mia macchina c’è stato un guasto al sistema della benzina. E’ un peccato, è difficile perdere entrambe le macchine. Oggi non è stata una giornata positiva per noi, ma spero domani di regalare gioia e soddisfazione all’intero team, vedendo gli uomini sorridere al box. I momenti così sono sempre difficili anche per la scuderia, loro stanno lavorando tantissimo e gli ultimi sviluppi lo dimostrano. Per noi sarà meglio se ci sarà la neve domani (ride ndr), a parte gli scherzi spero che piova un po’ così da rimescolare le carte. Ma comunque anche sull’asciutto siamo andati forte“.