horner verstappen marko
Photo4/LaPresse

Il team principal della Red Bull ha parlato dei problemi avuti in partenza in Germania da Verstappen e Gasly

Max Verstappen ha vinto il Gp di Germania, ma in Red Bull non mancano certamente le cose su cui lavorare. Il team di Milton Keynes infatti è preoccupato per i problemi alla partenza avuti dall’olandese e dal compagno di squadra Gasly, piantatisi entrambi allo spegnimento dei semafori.

Photo4/LaPresse

Interrogato da Motorsport.com sulla questione, Chris Horner ha provato a fare chiarezza: “la partenza è stata orribile perché entrambe le vetture hanno avuto un problema all’inizio, quindi dovremo analizzare con cura quello che è successo. Max non ha perso la testa e rapidamente si è portato dietro alle Mercedes. Penso che sia stato un problema di mappatura, ma credo che sia una cosa che stiamo gestendo noi nel rapporto con Honda. Potrebbe essersi ripetuta una situazione simile a quella che ci è capitata in Austria. Le ruote posteriori di Gasly continuavano a pattinare, succedeva la stessa cosa con tutte le marce, quindi dovremo capire cosa sia effettivamente accaduto“.