Europei Atletica Under 20 – Edoardo Scotti è il nuovo campione europeo dei 400 metri

Renai/FIDAL

Edoardo Scotti chiude i 400 metri in 45.85 agli Europei Under 20 di Boras: l’atleta azzurro è il nuovo campione europeo

È un’Italia che corre fortissima agli Europei under 20 di Boras, in Svezia: ancora due podi dalla velocità dopo gli ori di ieri nei 100 metri. Edoardo Scotti è il nuovo campione europeo dei 400 con 45.85 davanti allo spagnolo Bernart Erta (46.24) e allo svizzero Ricky Petrucciani (46.34), un anno dopo aver vinto il titolo mondiale con la staffetta 4×400 a Tampere 2018. Nei 200 il brianzolo Mattia Donola è terzo in 21.18 (-1.2), battendo al fotofinish nella volata per il bronzo l’irlandese Aaron Sexton, con il successo all’olandese Onyema Adigida (21.08) davanti al tedesco Elias Goer (21.16).

Penso di avere corso bene – le parole di Edoardo Scotti – negli ultimi metri ero preso dall’emozione, dall’ansia, quasi perdevo i passi. Il tempo è molto bello, quasi come lo scorso anno (45.84 a Tampere 2018, ndr) anche se speravo fosse un centesimo in meno. Non finirà così l’anno, ci riproverò. Siamo la nazionale giovanile più bella mai vista ed essere capitano è un’emozione unica, siamo fantastici ed è tutto bellissimo. Domani c’è la 4×400 e sarebbe bellissimo fare il bis, ma soprattutto mi mancava quest’oro individuale, lo volevo tanto. Ringrazio per questo il mio allenatore Giacomo Zilocchi e la mia famiglia. La stagione sarà lunghissima, se tutto andrà bene ci saranno anche i Mondiali di Doha, ma ora penso ad andare sul podio, e andarci felice”.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (17423 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery