Coppa d’Africa, i tifosi della Guinea assediano la casa di Naby Keita: “sei vittima di stregoneria!”

LaPresse

I tifosi della Guinea, preoccupati dalle deludenti prestazioni di Naby Keita, ne prendono d’assalto la casa accusando i parenti di averlo maledetto con un rituale di stregoneria

Nonostante sentir parlare di stregoneria, nel 2019, faccia scappare sempre un piccolo sorriso, alcuni aspetti di tradizioni e costumi africani restano legati al mondo esoterico. Basta chiedere ai tifosi della Guinea che, durante la Coppa d’Africa, hanno accusato i parenti di Naby Keita di stregoneria. Viste le scarse prestazioni in campo del centrocampista Campione d’Europa con il Liverpool, un gruppo di tifosi ha preso d’assalto la casa del giocatore, accusando i parenti di averlo maledetto con della magia nera. La BBC ha riportato l’accaduto, spiegando che per disperdere il folto numero di tifosi è dovuta intervenire addirittura la polizia. Del resto è proprio il folklore africano a rendere questo torneo… magico.

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Mirko Spadaro (16949 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 9 agosto 1993 è un esperto di basket e calcio, ama tutti gli sport a 360 gradi. Scrive su SportFair dal 2016


FotoGallery