Palermo, 29 lug. (AdnKronos) – “Io non mi occupo del ministro dell’Interno Salvini, esprimo invece apprezzamento e sostegno all’Arma dei Carabinieri che ogni giorno dimostra con il sacrificio dei propri uomini un servizio alla legalità del nostro paese, ma anche alla Costituzione non avendo dubbi e perplessità di fronte a comportamenti anche di propri esponenti che sono criticabili”. Così il sindaco di Palermo, Leoluca “Brucia sulla pella di tutti il caso Cucchi – dice – e proprio il caso Cucchi è la migliore testimonianza su come l’Arma dei Carabinieri sa servire anche con provvedimenti rigorosi nei confronti di propri esponenti la legalità costituzionali”.