Campionati Europei di Sitting Volley: terza vittoria per l’Italia, le azzurre superano 3-0 la Finlandia

Sitting Volley - Un foto di gioco delle azzurre durante il Mondiale

L’Italia consolida il secondo posto nella pool B e domani alle 12 affronterà la Croazia nei quarti di finale

Nella quarta giornata dei Campionati Europei di Sitting Volley, è arrivata la terza vittoria per le azzurre di Amauri Ribeiro, che hanno superato la Finlandia 3-0 (25-14, 25-5, 25-22).

Un risultato arrivato al termine di un match condotto con maestria dalla formazione tricolore, che dopo una breve fase di stallo nel primo set, è salita in cattedra portandosi in vantaggio e proseguendo con lo stesso andamento anche nel secondo parziale. Qui, infatti, l’Italia ha chiuso ogni spazio per una possibile rimonta delle avversarie. Nella terza frazione, poi, la Finlandia ha provato fino all’ultimo a prolungare la sfida al quarto set, ma anche qui Vitale e compagne sono state brave a contenere, chiudendo avanti (25-22).

Grazie al successo di oggi, l’Italia ha consolidato il secondo posto nella pool B e domani alle 12 affronterà la Croazia nei quarti di finale, che ha chiuso al terzo posto il girone A.

Le 12 azzurre: Giulia Aringhieri, Flavia Barigelli, Raffaella Battaglia, Giulia Bellandi, Silvia Biasi, Francesca Bosio, Eva Ceccatelli, Sara Cirelli, Sara Desini, Francesca Fossato, Roberta Pedrelli, Alessandra Vitale.

Risultati della fase a gironi  
Pool B
15/7: Finlandia-Gran Bretagna 3-0, Ucraina-Italia 0-3, Russia-Finlandia 3-0, Gran Bretagna Ucraina 0-3.
16/7: Finlandia-Ucraina 0-3, Italia-Gran Bretagna 3-0, Russia-Italia 3-0.
17/7: Ucraina-Russia 0-3, Italia-Finlandia 3-0, Gran Bretagna-Russia 0-3

Pool A
15/7: Slovenia-Germania 1-3, Croazia-Ungheria 3-2.
16/7: Germania-Croazia 3-0, Ungheria-Slovenia 0-3.
17/7: Slovenia-Croazia 3-0, Ungheria-Germania 0-3

Valuta questo articolo

No votes yet.
Please wait...
INFORMAZIONI PUBBLICITARIE
About Ernesto Branca (29608 Articles)
Nato a Reggio Calabria il 6 ottobre 1989, è un appasionato di sport. Laureato nel 2015 in Giurisprudenza, scrive per SportFair dal 2015.


FotoGallery