AFP/LaPresse

Il club nerazzurro ha ricevuto dallo United l’ultimatum per Lukaku, considerando che il mercato in Premier chiude l’8 agosto

Il tempo stringe e Romelu Lukaku si allontana sempre più dall’Inter, considerando le distanze che restano tra il Manchester United e il club del presidente Zhang Jr.

AFP/LaPresse

Secondo la stampa inglese, i ‘Red Devils‘ hanno inviato l’ultimatum ai nerazzurri, chiedendo chiarezza sulle proprie intenzioni. I sessanta milioni offerti fino a questo momento non bastano per prendere l’attaccante belga, ne servono non meno di 83 per sedersi ad un tavolo a trattare. Il mercato inglese scade però il prossimo 8 agosto, dunque il Manchester United ha fretta che l’operazione venga definita al più presto, per avere poi il tempo di reperire il sostituto di Lukaku. La situazione per l’Inter dunque non è affatto facile, la prossima settimana sarà quella decisiva sia per un verso che per l’altro.