Dzeko
Luciano Rossi/AS Roma/LaPresse

Il club giallorosso ha rifiutato l’ultima offerta presentata dai nerazzurri per Dzeko, che al momento resta dunque nella Capitale

L’Inter non riesce a mettere le mani su Edin Dzeko, serve uno sforzo economico per convincere la Roma a privarsi dell’attaccante bosniaco che piace eccome a Paulo Fonseca.

Higuain
AFP PHOTO / MARCO BERTORELLO

L’ultima offerta recapitata da Marotta a Petrachi è di 15 milioni di euro, una cifra ritenuta bassa dal ds dei giallorossi che, per privarsi del proprio giocatore, ne vuole almeno 20. Come se non bastasse, la Roma al momento non ha un sostituto di Dzeko, visto che sia Higuain che Icardi sono molto lontani e le richieste per entrambi restano esorbitanti. I quindici milioni offerti dall’Inter sarebbero bastati fino al 28 giugno, ma adesso il club giallorosso ne vuole venti per incassare una discreta somma e lanciarsi poi a caccia di un altro attaccante da 30 gol stagionali.